Archivi tag: ricordi

Tanti Auguri Ma non ti conosco

Ricordi quando ti ho detto: “Buon Natale e Buon Anno“?! Bhè in realtà intendevo questo:


“Ho rischiato di Dormirti addosso…Stronzo tanti auguri ma non ti conosco!!!”

Annunci

pensieri e ricordi

ieri notte mentre leggevo mi sono persa in un dei miei soliti “ricordi”…la protagonista del libro era coinvolta in un tipico falò sulla spiaggia…così la mia immaginazione ha cominciato a volare verso il mio passato, a tutti gli errori commessi ingenuamente, alle opportuinità che ho perso così mentre ero presa dal ricordo ho pensato che mi sarebbe piaciuto tantissimo poter tornare indietro ed “aggiustare” un paio di situazioni e di dire a quella ragazzina ingenua che ero come comportarsi…fortunatamente la maggior parte non sono “errori” di cui mi sono pentita nel tempo ma credo che se fossi stata più sveglia ed intraprendente mi sarei defilata da certe situazioni con più classe e stile e non invece a pensare al passato con una punta d’imbarazzo 🙂 non che sia successo qualcosa di “indecente” o di tanto imbarazzante ma se fossi stata più furba avrei risolto le situazioni diversamente. Un esempio banalissimo?! Quando ero adolescente non riuscivo mai a mascherare i miei sentimenti, sono sempre stata una ragazza molto trasparente e di conseguenza quando loro lo capivano io mi chiudevo a riccio bruciando ogni reale o potenziale possibilità Con il passare degl’anni questo attenggiamento non è mutato però mi succede al contrario: se qualcuno non mi è molto simpatico non riesco a nasconderlo!!!
Così fantasticando sulla lettura del momento mi sono ricordata uno dei miei primissimi falò sulla spiaggia con gl’amici era l’estate dei miei 16 anni e avevo appena conosciuto un gruppo di ragazzi, quando dissi ai miei che quel ferragosto l’avrei passato fuori “sbarrarono” fisicamente la porta per non farmi uscire…i miei genitori nonostante l’età avanzata sono tuttora molto iperprotettivi!!! I ricordi più belli della mia adolescenza sono tutti del periodo dei miei 15/16 anni fatti di falò e chitarre sulla spiaggia, il resto dei miei ricordi sono bui…a scuola parlavo con pochissimi “eletti” il resto della classe cambiava strada quando mi vedeva…il perchè non lo sò eppure non ero nè burbera nè aggressiva…ero solo diversa e si sa che la gente ha paura di chi è diverso…

E voi come ricordate gl’anni dell’adolescenza?Com’erano i vostri rapporti con i compagni di scuola?

Raccontatemi la vostra esperienza xoxo Lux