Archivi categoria: mondo

il monumento dei cuori strappati

Non tutti sanno che appena fuori Cracovia, nel quartiere di Podgórze, lontano dalle orde turistiche che invadono la città c’è un monumento particolare, il suo nome in lingua originale è Wyrwanych serc, detto “dei cuori strappati”, eretto nel ’64 in ricordo delle vittime del campo di concentramento Plaszow sorto nel 1942 teatro di brutali torture.

Il monumeto raffigura cinque uomini emaciati a testa china e sguardo basso, una netta frattura in posizione del petto simboleggia che il loro cuore è stato crudelmente strappato via dalle oppressioni e dalle ingiustizie subite. Sul retro c’è un incisione in lingua polacca “In memoria dei martiri uccisi dagli assassini nazisti negli anni 1943-1945” .

Sono venuta a conoscenza del quartiere di Podgorze, ricco di storia e architettura, ambiente suggestivo grazie a una canzone di Vasco Brondi, ed io che sono curiosa non ho poturo fare altro che informarmi circa la relativa esistenza del monumeto dei “Cuori strappati”, e le ricerche hanno dato il suo frutto.

Trovate tutti i dettagli qui:Podgorze

Annunci