Archivi categoria: fiere ed eventi

Ricicl’ARtE

Sabato 24 Marzo si conclude la serie di eventi “Ricicl’ARtE” volti a promuovere l’arte del riclo creativo per sensibilizzare l’argomento in un paese devastato dalla piaga della spazzatura, l’evento ha già avuto tappe precedenti: il 4Marzo a Boscotrecase, il 6 presso l’associazione Cassiopea con sede nell’Ex ferrovia dello stato di Boscoreale, il 15 aTrecase nella villa comunale e per finire questo sabato 24Marzo in Piazza E. Cesaro a Torre Annunziata.  La serata inizierà alle ore 18.30 e prevede l’esibizione di due giocolieri  “Nulleamai & ContacAle”, alle ore 21.30
invece è prevista un esibizione musicale 😉  “Riciclato Circo Musicale” che tenendo fede al tema, suoneranno con strumenti completamente ricostruiti nel rispetto dell’ambiente

Inoltre saranno presenti gli stand di artigiani locali e durante la manifestazione sarà possibile partecipare ad un laboratorio di artigianato orientale con materiali riciclati a cura di Valentina Nacchia e sarà allestito un banchetto di informazione veg-animalista con piccoli assaggi vegan.

Come sempre l’evento è promosso ed organizzato dall’efficientissimo Fabio Ciaravola in arte Fabio Carfio 😉 per ulteriori informazioni potete rivolgervi a lui 😉

Inutile dirvi che ci sarò anche io Lux In Tenebris con il mio banchetto oltre alle mie stimate colleghe e soprattutto amiche creative: Em Design ,  Giandola Eliane 😉

Veniteci a trovare vi aspetto xoxo Lux

Annunci

Il mio stand all’ Heavy Naples Fest

Nonostante l’evento abbia prodotto più perdite che guadagni (ZERO) ci tengo a mostrare comunque l’allestimento del mio banchetto 🙂 dato l’impegno che ci ho messo nelle creazioni e nella disposizione. Purtroppo l’Heavy non ha portato la quantità di clienti sperati, c’erano 150 paganti contro i 1000  della scorsa edizione e di quelli che sono ventuti a vedere il concerto pochi sono passati davanti agli stend dimostrando un minimo di considerazione, forse perchè non era l’evento adatto alle vendite, o non c’era tempo o l’occasione, ma il concerto è stato comunque fantastico, gli organizzatori si sono impegnati al massimo e le Band tutte di eccellenza.


epifania nel borgo

Ieri pomeriggio si é tenuto a trecase l’evento Epifania nel Borgo con giocolieri, funamboli, musicisti,  vari artisti di strada e ovviamente noi artigiani. Io ho condiviso un portoncino insieme alle mie colleghe creative filina edemma

La partecipazione da parte della popolazione trecanese é stata a mio avviso fiacca anche se non posso affermarlo con sicurezza dato eravamo relegate agli stand con poca possibilità di girare per le strade a goderci l evento, quei pochi passanti li abbiamo dovuti letteralmente invitatare ad entrare a guardare le nostre creazioni.  In serata si è tenuto un spettacolo di danza francese ^^ ma purtroppo almeno noi tre siamo andate via, come al solito il tempo non era dalla nostra parte ed in strada erano rimasti pochi potenziali acquirenti.

Vi confesso che un pò stò pensando di abbandonare il progetto “Lux In Tenebris” è un periodo fiacco, improduttivo e sopratutto mancano le vendite, sono convintissima di non essere capace…la mia non è arte…mi limito ad un semplice e mero assemblaggio quando in giro ci sono creative handmade che hanno più diritto di me di chiamarsi così..il mio obiettivo due anni fa era quello di imparare poco a poco a realizzare quasi completamente a mano gli accessori, ma sono due anni ormai e tra una tecnica e un’ altra non sono riuscita a perfezionarne veramente nessuna per cui mi sono data un ultimatum…Se entro giugno le acque non si smuovono svendo tutto e chiudo il progetto…Nel frattempo però aggiungo altri accessori come borse, pupazzi, specchietti da borsa e se mi riesce anche qualche t-shirt 🙂 staremo a vedere.

xoxo Lux


Boscoreale Christmas Village II


Buona sera a tutti, domani è la vigilia, avete fatto i vostri regali?! O siete contrari? Io con oggi ho finito di farli, ^^ e se ho dimenticato qualcuno sono sicura che domani all’ AperiBrunch presso il Non solo cafè Reload troverò qualcosa di carino da compare dai bravissimi artigiani che esporranno 😉 Se siete di zona Napoli, provincia ecc ecc venite a farvi un giro c’è anche il djset di Claudio Climaco.

Oggi la mia giornata presso la fiera al Boscoreale Xmas Village si è chiusa prima del previsto 😦 purtroppo il vento forte non mi ha permesso di rimanere tutta la giornata, anche se dopo pranzo il vento infausto e malefico si era diradato. Sarò stata si e no un paio di ore, ma la corrente possente  a momenti non mi permetteva nemmeno di mettere le cose sul banchetto, il mio espostiore costruito sapientemente a mano dal mio boyfriend, sarà caduto circa 5 volte tantè che alla fine ho deciso di prendere solo gli orecchini di natale e qualche eletto ed esporli liberi sul banco. Le collane ho provato ad “incollarle” alla tovaglia con il nastro adesivo ma alla fine dato che volava tutto, orecchini, bracciali, collane, espositori e tovaglie ho deciso di ritirarmi dalla battaglia, il risultato? Due collane rotte, 4 orecchini persi, senza contare i miei “Zenzy” scheggiati 😦 ed in più  d’impavidi acquirenti che sfidassero la “tormenta” ed il freddo non si sono visti; posso affermare con sicurezza che il bilancio di questa mezzagiornata è stato non negativo ma peggio…e dire che speravo in questo penultimo giorno prima di natale per tirare su qualche soldino confidando in potenziali smemorati clienti che facessero i regali in extremis!!!

Per oggi è tutto e dato che non sò se in questi giorni avrò il tempo per farvi gli auguri ve li faccio in anticipo: buon Natale e buone feste

xoxo Lux


disquisizioni true blood&co

Ieri mi hanno cambiato posto, a quanto pare occupavo lo spazio di uno standista che nei giorni precedenti non era venuto, mi è dispiaciuto un pò cambiare ubicazione, anche se eravamo nascosti mi piaceva stare lì infondo immersa nel buio e nella solutudine, a dirla tutta mi piacevano anche le vicine tre splendide ragazze che hanno unito la loro arte ed il loro ingegno e senza farsi concorrenza condividono una passione!!!

Di sicuro ora sono più vicina al centro della villa per cui c’è una possibilità maggiore che potenziali acquirenti passino, il problema è che la mia nuova vicina crea dei bellissimi lavori a maglia e acquistando prima da lei è molto difficile che lo facciano anche da me… Un’altra cosa controproducente di aver cambiato zona riguada i clienti che avevo conquistato nei due giorni precedenti, non trovandomi pensano che io non sia venuta e non vengono a cercarmi 🙂 Anche se le mie ex vicine sono riuscite ad riconoscerne uno e l’hanno mandato da me ^^ ( ❤ thank your girls <3)

Tra i miei nuovi fan ci sono molti ragazzini dai 12 ai 14 anni che adorano il mondo dei vampiri e dei manga, meglio se le due cose sono unite tra loro come nel caso del famoso Vampire Knight…per cui almeno loro impazziscono per le mie creazioni ^^ Ai miei tempi, quando avevo la loro età ero l’unica ragazzina a leggere manga ed amare streghe&co, queste mie passioni non mi hanno reso molto popolare tra i miei coetani ed hanno contribuito a ghettizzarmi…oggi vedo che i vampiri sono diventati trendy, grazie sopratutto al fenomeno di Twilight saga, tant’è vero che i fanciulli di oggi non si perdono nemmeno un film/telefilm/cartone animato/fumetto che sia dedicato al tema…e fortunatamente non vivono la triste sorte di essere etichettati come “diversi”,  sembra quasi che ad essere gli alternativi del momento sono quelli che dichiarano apertamente di aborire Twilight e compagni!!!

Ma la cosa che mi ha lasciato più perplessa è stato venire a conoscenza che alla loro tenera età non disdegnano telefilm come “True Blood” che per dirla tutta non è proprio adatto a loro!!!Non voglio fare la parte dell’adulto moralista e preoccupato ma questi genitori che cosa fanno mentr i figli passano il tempo davanti alla tv/pc a guardare questo genere di serie?! Io l’ho visto per la prima volta a 21 anni e nonostante la mia veneranda età ho sempre pensato che quelle scene fossero forti… Non credo di essere il tipo di adulto che proibirebbe ad un bambino di guardare qualcosa, a mio avviso sono con i divieti che nascono le tentazioni…ma non sono molto d’accordo che alla loro età guardino questo genere di telefilm…non che pensi che guardandolo possano diventare depravati ma c’è sempre tempo per sottoporre i loro candidi occhi e le loro menti a questo genere di cose…credo che sia meglio che a quell’età preservino una sorta di spensieratezza e purezza tipica di quel periodo della vita, ma forse le cose sono nettamente cambiate da come me le ricordo io, e sperare che i pre-adolescenti di oggi siano del tutto simili a noi è un illusione!!!

True Blood è il mio telefilm preferito (ma io posso guardarlo perchè sono grande, loro per lo meno dovrebbero essere guidati durante la visione!!!)  ed ispira molte delle mie creazioni ^^ Senza contare che anche senza questa serie, i vampiri ci sarebbero comunque nelle cose che faccio, un valido esempio sono le “non morte” illustrate da Victoria Frances che potete ammirare qui sotto 🙂 E non solo loro ma i vampiri sono un tema ricorrente, perchè io li ho sempre adorati ancor prima che diventassero di tendenza tra gli adolescenti, a tal punto che ho comprato un intera antologia letteraria che spiega le origini del mito del vampiro, dalle antiche credenze popolari fino alle leggende sul conte Dracula ^^ Per cui cari ragazzi miei sò per certo che per quanti poteri si possano attribuire ad un vampiro, di sicuro non luccicano al sole…quelle sono le fate!!!!!
Buona Notte Lux


Boscoreale Christmas village parte I

Ecco a voi il mio banchetto:

…al buio. E’ più di un anno ormai che partecipo a mercatini e fiere e sono ancora completamente disorganizzata, come ieri non ho luce ne prolunga, ed ad ogni evento mi ripropongo di rendere il mio banchetto (due cavaletti e un tavolo di compensato) più pratico da trasportare ma puntualmente mi presento con i cavaletti in spalla e la tavola sotto il braccio, senza luce e dimenticando lo striscione acquistato da Vista print (a proposito non notate l’errore che c’è nel cartellone 😉 mea culpa non ho ricontrollato).

La fiera è andata bene, non ho finito nemmeno di allestire che ho fatto già i primi guadagni, i miei vicini mattinieri e puntuali mi guardavano torvi, (perchè io, invece, sono arrivata in tremendo ritardo)  comunque sono contenta ne ho ricavato gratificazioni per me e per la “Lux” una cliente mi ha anche detto: << Sei una bella piccerella e ti voglio premiare>>.

Ritorno alla questione buio, bhe devo dire che l’effetto crepuscolo sul mio banchetto non mi dispiace affatto, crea un effetto molto suggestivo e poi  ricordo che l’ultima volta “al buio” ho fatto molte più vendite calata la notte che in tutta la mattinata, eppure avevo a mala pena due candele alla citronella ad illuminare la bancarella. Parafrasando la mia amica creativa Emma<<la Lux ha fortuna in tenebris>>

Dato che a questa fiera sono venuta senza accompagnatori sono stata tutta la serata raggomitolata sul muretto a leggere al freddo aspettando di vedere arrivare lui…Lui che si erge nell’oscurita, lui la mia luce nelle tenebre…Se ci penso il mio nome d’arte non è solo un titolo su un cartellone pubblicitario ma per me ha un  significato molto più complesso…

xoxo Lux